Style Scene

Lo stile … è di casa !

Marche che ci piacciono in questo 2016

victorias-secretLa moda va e viene, non a caso si usa dire “è una moda” ad intendere qualche cosa di passeggero. Nonostante questo, ci sono delle cose che sono destinate a rimanere costanti nel tempo, immutabili. Sono i brand delle più grandi case di moda al mondo, quelle che piacevano anni fa e che fanno impazzire giovani e meno giovani ancora oggi.

Chanel è una di queste, marchio di alta moda apprezzato in maniera particolare dai giovani. L’azienda, nonostante la sua età, ha saputo rinnovarsi per seguire gli stili moderni, lanciando l’idea di un marchio fascinoso, cool. E’ fantastica l’idea degli spettacoli pazzi (dall’inglese freaky show) con i quali Chanel lancia nuovi prodotti, così come è stata azzeccata la scelta della testimonial: Miley Cirus.

Victoria’s Secret, uno dei marchi di lingerie più famosi al mondo. Anche se oggi non fa più solo mutandine e reggiseni, ma anche tutta una serie di capi di abbigliamento, è riconosciuto a livello mondiale come il primo brand di intimo in assoluto, tanto che controlla ben il 35% del mercato dell’intimo femminile, cosa non da poco considerando che i prezzi sono spesso da capogiro. A mietere tante “vittime” tra i maschietti, sono gli angeli di Victoria. Sul sito ufficiale è possibile acquistare online tutti i prodotti del marchio.

Pinko è un brand originario degli Stati Uniti, il cui termine significava nel 1925 (anno in cui è nato) “persona simpatica”. Oggi questo brand si trova praticamente in tutto il mondo e, nonostante il fatto che i prezzi non sono proprio abbordabili (basti pensare che si trova da Harrods, il grande magazzino più costoso al mondo) è molto apprezzato da giovani e meno giovani. Vari anche i negozi che vendono online prodotti di questa marca. Su Fabbriboutiquest trovate un buon assortimento per la vendita di abbigliamento Pinko online, ad esempio.

Nike, uno dei brand più amati in assoluto, in maniera particolare dai giovani. Se una volta questo brand era sinonimo di sport, oggi lo è di moda. Chi calza Nike, non lo fa solo per la comodità della scarpa, così come chi sceglie un capo di questo brand americano, non lo fa solo perché è comodo, ma anche perché fa tendenza, fa figo, è bello da vedere e da possedere.